Fertilizzazione in vitro e trasferimento embrionario (FIVET)

Inseminazione artificialeLa FIVET (In Vitro Fertilization and Embryo Transfer) consiste nel porre gli ovociti e gli spermatozoi in un stesso terreno di coltura in modo che solo gli spermatozoi idonei riescano a penetrare all’interno ed a determinare la fecondazione.

 

Come si esegue la FIVET?

Il liquido seminale viene opportunamente preparato in modo da selezionare gli spermatozoi migliori.

Gli ovociti, ancora circondati dalle cellule della granulosa,  vengono posti in un mezzo di coltura con gli spermatozoi.

fivetLa FIVET garantisce la selezione naturale in quanto solo lo spermatozoo più adatto penetra all’interno della cellula uovo e non viene scelto manualmente dall’embriologo, così come avviene nella ICSI.

E’ importante tener presente che la FIVET non ha percentuali di fertilizzazione sovrapponibili a quelle ottenute con la ICSI.

Indicazioni per la FIVET:

  • ripetuti fallimenti con l’inseminazione intrauterina
  • oligoastenoteratospermia lieve o moderata
  • nella patologia tubarica
  • alterazioni della funzionalità ovarica

Potrebbe interessarti approfondire l’argomento

Se ti è piaciuta questa pagina, condividila
Facebook Twitter Pinterest Plusone Linkedin Digg Delicious Reddit Stumbleupon Tumblr Posterous Email Snailmail

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>